Seleziona una pagina
 

Benvenuti sul sito ufficiale di Castel Hocheppan!

Arroccato su un’erta parete rocciosa sopra il comune di Appiano sulla Strada del Vino, troneggia maestoso Castel d’Appiano. Da qui, a 636 m s.l.m., lo sguardo spazia libero sull’intera Val d’Adige, l’Oltradige e la conca di Bolzano, posandosi su un idilliaco panorama in cui spiccano gli incantevoli vigneti – tratto distintivo di questo angolo dell’Alto Adige –, il profilo delle Alpi dell’Ötztal e le pallide vette delle Dolomiti.
Castel d’Appiano ha alle spalle una lunga e interessante storia. Costruito nel 1130 dal conte Ulrico II, divenne presto una delle fortezze più significative e delle dimore più prestigiose della regione. Tutt’oggi, chi da vicino o da lontano osserva il castello prova un senso di soggezione alla vista del mastio pentagonale, che con i suoi 23 m di altezza si eleva verso il cielo.
Nel suo nuovo ruolo di meta escursionistica distante poco meno di un’ora a piedi da Missiano, Castel d’Appiano ha moltissimo da offrire a giovani e anziani, amanti della natura e della buona tavola: dalla taverna, in cui si servono deliziosi piatti tipici, alla cappella, massima espressione della ricchezza culturale del maniero, fino al percorso per tiro con l’arco nei boschi circostanti alla rocca.

MANIFESTAZIONI & EVENTI | CASTEL HOCHEPPAN

Festa del Patrocinio

In onore della Santa Maria Maddalena con messa solenne e festa

Mercoledì, 22 luglio, si celebra al Castel Hocheppan il Patrocinio di Santa Maria Maddalena, titolare della cappella. Alle ore 10 Vi aspetta una messa solenne nel splendido giardino della cappella e in seguito i padroni della taverna Anni e Peter vi offrono prelibatezze culinarie come strauben, canderli dolci alle albicocche e altro. Il medievale Castel Hocheppan vi invita a visite guidate gratuite del castello e della cappella con i suoi affreschi romanici.

Giornata del Romanico

Scoprite l’affascinante Romanico durante la giornata dell’arte romanica

Sabato, 17 ottobre 2020, molti siti culturali romanici in Alto Adige apriranno le loro porte e permetteranno di apprezzare gli straordinari elementi architettonici ed artistici del periodo compreso fra 700 e 1300 d.C. La “Via Romanica delle Alpi” in quel giorno può essere visitata con mezzi pubblici e un servizio navetta. Anche Appiano quest’anno partecipa con la straordinaria cappella del Castel Hocheppan, nota come la “Cappella Sistina delle Alpi”, ed invita a visite guidate a scoprire gli affreschi romanici.. ma non solo.

La taverna di Castel Hocheppan

 
Vai alla taverna

Orari di apertura e visite guidate di Castel d’Appiano e della cappella

Il Castel d’Appiano è aperto ogni giorno dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Partecipate ad una visita guidata in italiano, tedesco e inglese da giovedì a domenica dalle ore 11.00 alle 16.00 (Visite guidate per gruppi su richiesta sono sempre possibili, ad ottobre nessun giorno di riposo). Per maggiori informazioni sulle visite guidate, si prega di contattare l’Associazione Turistica Appiano scrivendo all’indirizzo di posta elettronica info@eppan.com o telefonando al numero +39 0471 662206.

Orari di apertura della taverna di Castel Hocheppan

La taverna del Castel Hocheppan è aperta ogni giorno dalle ore 10.00 alle 18.00, mercoledì giorno di riposo, ad ottobre nessun giorno di riposo. Prenotazioni dopo le ore 18 su richiesta.

In onore della cosiddetta “mangiatrice di canederli”, protagonista di uno degli affreschi romanici della cappella del castello, il piatto forte della taverna sono i canederli, specialità tradizionale tirolese offerta in molteplici varianti. Il menù include anche altri classici della cucina regionale, come la tipica merenda altoatesina a base di affettati, salumi e formaggi e un’ampia varietà di dolci fatti in casa. Naturalmente, sulla carta dei vini figurano pregiati nettari di produzione locale.

La cappella di Castel Hocheppan

 
Vai alla cappella